Cosa sto bevendo, o cosa desidero acquistare e scambiare. Cerchi una bottiglia che non riesci a trovare? Hai una bottiglia per cui hai perso la testa e che tieni sotto chiave?
da Biscolino ven giu 02, 2017 9:37 am
ZioWhisky ha scritto:Comunque, 18enne e puttanone, come può non piacere?!
:1hahaha:

:haha:

Immagine
da Gotan ven giu 02, 2017 11:50 am
In effetti i 18 ob danno spesso grandi soddisfazioni. Il glenlivet è pure lui in whishlist. M'avete fatto venire una voglia... Maledetti :lollol:

Accumula oggi e non pentirti domani!
Immagine
da Biscolino ven giu 02, 2017 5:36 pm
Beh, dai, il Glenlivet é la zoccoletta di primo pelo: per un diciottenne mediamente si paga sui cento euro, mentre lui si da via per quasi la metá. Che altro vuoi chiedere: se ti si gettano fra le braccia cosí vogliosamente, mica vorrai tirarti indietro, no?

Immagine
da Oban forever ven giu 02, 2017 8:33 pm
ZioWhisky ha scritto:Comunque, 18enne e puttanone, come può non piacere?!

:1hahaha:
:1hahaha:
da Oban forever ven giu 02, 2017 8:34 pm
Gotan ha scritto:In effetti i 18 ob danno spesso grandi soddisfazioni. Il glenlivet è pure lui in whishlist. M'avete fatto venire una voglia... Maledetti :lollol:
:lol: :ok:
da Lorenzo_P ven giu 02, 2017 9:38 pm
Gotan ha scritto:In effetti i 18 ob danno spesso grandi soddisfazioni. Il glenlivet è pure lui in whishlist. M'avete fatto venire una voglia... Maledetti :lollol:
Allegati
costanzo.jpg
costanzo.jpg (113.7 KiB) Osservato 2633 volte

da Cookie_Monster ven giu 02, 2017 10:34 pm
Gotan ha scritto:In effetti i 18 ob danno spesso grandi soddisfazioni. Il glenlivet è pure lui in whishlist. M'avete fatto venire una voglia... Maledetti :lollol:


Sarò sincero, la voglia l'avete fatta venire pure a me, ma dopo averne provato qualcuno di 18enne così beverino posso dire che alla fine non mi entusiasmano troppo, e non so se prenderei una bottiglia di "puttanone xyz".

..certo, è anche vero che sono un po' strano e se non sento cera prepotente/erba/gasolio/cima di barca incrostata di salsedine in bocca non sono contento :lollol: :lollol:

«Non dare confidenza a Cookie, voci narrano che sia geneticamente mutato per sviluppare un'insana passione per i distillati di canna da zucchero»
da Biscolino ven giu 02, 2017 11:09 pm
Cookie_Monster ha scritto:Sarò sincero, la voglia l'avete fatta venire pure a me, ma dopo averne provato qualcuno di 18enne così beverino posso dire che alla fine non mi entusiasmano troppo, e non so se prenderei una bottiglia di "puttanone xyz".

..certo, è anche vero che sono un po' strano e se non sento cera prepotente/erba/gasolio/cima di barca incrostata di salsedine in bocca non sono contento :lollol: :lollol:

Dipende da cos'hai in casa e da quante bottiglie puoi accumulare..... se devi comprare mirato, allora anch'io preferisco qualcosa di piú satanico rispetto al piacione diciottenne. Ma se si tratta di far scorta e tenere da parte in caso ti venga voglia di bere leggero ed economico, allora Glenlivet e Glenfiddich sono due facili che vengono via a poco prezzo e sono la piacioneria incarnata.

Alla fine costano meno di uno Springbank 15: van bene come daily da poco impegno e per placare la smania da acquisto compulsivo salvaguardando il portafoglio.

Immagine
da bob sbaly ven giu 02, 2017 11:19 pm
Uhm, al netto di eventuali fraintendimenti e delle solite, ormai consuete battutacce ( :roll: ), sui
18enni OB la penso in maniera diversa: come già detto in altra sede, coi neo-maggiorenni ci vado
poco d'accordo!!!...Non hanno la grinta dei giovincelli, ma nemmeno la complessità degli "over"...
In altre parole: non sono nè carne nè pesce!!! :o
Giusto per citare i più banali: Fiddich 18: è meglio il 12, per non parlare del 14 rich oak;
Aberlour 18: decisamente peggio sia del 12 che del 16; Glenlivet: ni...; Morangie: chevvelodicoaffà;
Talisker: buono, ma non questa cosa clamorosa rispetto il 10; Laphroaig: ottimo, per carità...ma il
vecchio 10...per non parlare del Cs; Caol Ila: ecco, già un miglioramento; Bowmore: naaa;
il mitico sherried Macallan: non vorrei offendere nessuno, ma... :? ; Glendronach: vuoi mettere il 15?..
Springbank: pure qui, meglio 10 12cs e 15.
...Ecco, quello che mi ha veramente convinto è il Bunna; veramente ottimo, grosso passo avanti
rispetto il 12...

E comunque, ragazzi, da un 18enne mi aspetto di più che un "daily dram", eh!!!! (anche se costa poco) 8-)

PS Da me il Livet 18 a poco più di 50...ma sinceramente non mi tira...!!!!

:slainte:

Whisky is like sex:
when it's good, it's good
when it's bad, it's still pretty good
da Cookie_Monster sab giu 03, 2017 12:09 am
Biscolino ha scritto:Dipende da cos'hai in casa e da quante bottiglie puoi accumulare..... se devi comprare mirato, allora anch'io preferisco qualcosa di piú satanico rispetto al piacione diciottenne.


Questo è esattamente il punto, poi boh, sarò io: piacioni sono buoni eh, come detto vanno giù a meraviglia però una volta bevuti, mica mi lasciano qualcosa (e qui mi accorgo che siamo noi pubblico ristretto a volere un'esperienza del genere). Come dice bob, da un 18enne uno si aspetta magari qualcosina di già più complesso e non per forza facile!

«Non dare confidenza a Cookie, voci narrano che sia geneticamente mutato per sviluppare un'insana passione per i distillati di canna da zucchero»
cron