Informaci di ogni incontro, corso, degustazione, cena, festival a tema whisky o mandaci una recensione di eventi a cui hai partecipato.
da bob sbaly gio nov 28, 2019 11:49 pm
CaskStrength ha scritto:Ma infatti sono curioso di vedere che vien fuori dal "banco di assaggio"... e per la cronaca ce l'ho nel Glencairn or ora... :slainte:

Dimmi solo: è un whisky?...

Whisky is like sex:
when it's good, it's good
when it's bad, it's still pretty good
da CaskStrength gio nov 28, 2019 11:52 pm
bob sbaly ha scritto:
CaskStrength ha scritto:Ma infatti sono curioso di vedere che vien fuori dal "banco di assaggio"... e per la cronaca ce l'ho nel Glencairn or ora... :slainte:

Dimmi solo: è un whisky?...
...certo che sì... il tema è "whisky dal mondo", no? ;)

Non piangere mai sul whisky versato... (Jack Lemmon, A Qualcuno Piace Caldo, 1959)
da Tobacco ven nov 29, 2019 8:49 am
Bravi, vedo che siete già a pieno regime, divertitevi come vecchie comari ubriache :lollol:

[...]
An old shirt that is stained with blood and whisk(e)y
And goodnight to the street sweepers
The night watchman flame keepers and goodnight to Matilda too

Tom Waits - Tom Traubert's Blues

:slainte: S L A I N T E :slainte:

Immagine
da CaskStrength mar dic 03, 2019 7:59 pm
Bel pomeriggio di relax, ovviamente diverso dal solito sia per il numero di presenti sia per il tema particolare dei "whisky/distillati dal mondo".
Non avevo mai assaggiato uno shochu (in questo caso un barley shochu aged in Mizunara, dice l'etichetta) e non so praticamente nulla di questo distillato, ma sono rimasto colpito da quanto assomigli nitidamente a "popcorn in forma liquida"... per non parlare di quanto abbia "marcato" persistentemente il bicchiere tanto da rendere necessario più di un "risciacquo"... peggio dei rum giamaicani, insomma :mrgreen:
Per quanto concerne i whisky, carino e beverino il vecchio Locke's, robusto e fruttato il Kinahan's, non male anche l'Old Overholt Rye (in riuscito equilibrio dolce/secco) ed assolutamente onesto, va detto, il whisky misterioso che abbiamo assaggiato alla cieca, rivelatosi poi il Ben Bracken Highland distribuito da Lidl. Sugli altri non mi pronuncio, dato che li ho samplati...
Una volta tanto mi ha fatto piacere bere un po' fuori dal coro, soprattutto considerando che le occasioni per provare Scotch di un certo livello, nei nostri incontri, sono sempre prevalenti sul resto...

Non piangere mai sul whisky versato... (Jack Lemmon, A Qualcuno Piace Caldo, 1959)
da Gotan mar dic 03, 2019 8:29 pm
Condivido le considerazioni; aggiungo solo che mi è dispiaciuto non aver comprato ai tempi l'Armorik classic, che avrebbe aggiunto un tocco bretone alla degustazione ed è un whisky molto piacevole.
Mi sono reso conto che la mia cantina non ha praticamente quasi nulla fuori dal mondo dello scotch, dovrò cercare di rimediare.
Mi piacerebbe fare un test sul brandy armeno, e vedere se, come penso io, ha davvero degli zuccheri aggiunti.
Quasi quasi compro un alcolometro e mi faccio un test casalingo....

Accumula oggi e non pentirti domani!
Immagine
Connesso
cron