Presentati in questo forum, facci conoscere il tuo dram preferito, il tuo whisky club, la tua associazione. Se hai bisogno di aiuto o sei un "niubbo" tutte le tue domande relative al whisky troveranno qui una risposta. Leggi le regole del forum.
da CristianV mar gen 21, 2020 11:44 pm
Ciao a tutti mi chiamo Cristian ho 36 anni e sono di Frosinone. Non è molto che mi sono avvicinato al mondo di questo fantastico distillato e devo dire che sono rimasto affascinato dai torbati. Oggi ho deciso di farmi un regalo e ho comprato nell’enoteca vicino casa una bottiglia di laphroaig 1988 samaroli “coilltean” imbottigliato nel 2005. Stasera ho provato ad aprirla ma si è spezzato il tappo e mentre cercavo su internet il modo migliore per estrarlo, ho letto un articolo sull’evaporazione del whisky accorgendomi che probabilmente anche il mio aveva subito una lieve evaporazione, visto che il livello si ferma all’inizio del collo della bottiglia. Secondo voi il tappo secco e l’evaporazione potrebbero aver causato perdita di corpo e sapore nel whisky? Dovrei riportarlo in negozio per farmelo sostituire?
da angus67 mer gen 22, 2020 1:07 am
Ciao e benvenuto ! :slainte:
Riguardo il tuo problema:
- capita spesso su bottiglie "vecchiotte" il probema tappo di sughero che si spezza. Tranquillo nessun problema si estrae la parte rimasta incastrata nel collo con un cavatappi e nel caso cadesse nel whisky basta passare tutta la bottiglia nel colino per filtrare i pezzi di sughero.
Sinceramente non mi è mai capitato con Samaroli abbastanza recenti come il tuo, però succede !
- problema livello, se è al collo vai tranquillo non ha perso pressochè nulla e comunque non penso che il negoziante accetti un reso "aperto" ;)

p.s. non sò quanto l'hai pagata ma un Laphroaig Samaroli è oro da trovare ora come ora !! :slainte:

So join me for a drink, boys,we gonna make a big noise
So don’t worry ’bout tomorrow,take it today
Forget about the cheque,we’ll get hell to pay


Immagine
da ZioWhisky mer gen 22, 2020 7:50 am
Ciao Cristian e benvenuto.

Cavolo, è un periodo che tutti i nuovi iscritti al forum, ci parlano di grandissime bottiglie che hanno già avuto tra le mani, e tu non fai eccezione.

Più che restituire la bottiglia, mi sentirei di consigliarti di ... acquistarne ancora, qualora l'avessi comprata ad un prezzo accessibile (cosa più unica che cara, come t'ha già suggerito Angus nella sua risposta).

Ovviamente, la bottiglia, dopo averla, se necessario, filtrata per gli eventuali pezzi di sughero, ti conviene ritapparla il prima possibile con un tappo adeguato ed integro.

Slainte :slainte:
da kleepaul mer gen 22, 2020 10:16 am
Purtroppo capita anche con bottiglie recenti, a me è successo con un kilchoman di beija.
Travasala in un'altra bottiglia o se riesci a trovare un tappo adeguato, sostituiscilo.
Son cose che capitano ma è sempre un trauma :slainte:
Connesso
da zandet mer gen 22, 2020 10:48 am
Ciao CristianV,
benvenuto nel mondo del whisky, e dei tappi di qualità così così :D

Non ti preoccupare, succede molto più spesso di quanto pensi, anche io proprio ieri sera ho tirato un ARCAMADO' con un tappo sbriciolato...

Ciao!

Immagine Quello che non potè la moglie, potè Equitalia!!! Maledetta crisi...
da Beefheart mer gen 22, 2020 10:50 am
Immagine

La mia opinione è che l'hai aperta ed ora te la tieni; ma poco male: filtra, assaggia, e vedrai che ti torna subito il buon umore! :cheers:

Mio Dio, tanto mi piace bere Scotch che a volte penso che il mio nome sia Igor Stra-whisky.
(Igor Stravinsky)
da CristianV ven gen 24, 2020 2:44 pm
Ragazzi buongiorno a tutti e grazie per i consigli. Ho proceduto con il filtraggio e finalmente l’ho assaggiato: spettacolare!! Un perfetto mix di torba, piccantezza, dolcezza e tanto tanto altro... più che una bevuta è un’esperienza. Essendo la mia prima bottiglia di questo livello, non pensavo che un whisky potesse arrivare a tanto! Grazie ancora e buone bevute a tutti :slainte:
cron